Go to content Go to search

COME POSARE UN
PAVIMENTO IN PARQUET

Fai da te vs. installatore:
il confronto

Hai trovato il pavimento in legno dei tuoi sogni? Grazie al nostro sistema a incastro Uniclic® (Multifit), puoi posarlo in un attimo, senza problemi. Rimboccati le maniche o lascia che un esperto si occupi della posa al posto tuo. A te la scelta.

VUOI FARLO DA SOLO

  • Posa il pavimento da solo, grazie al nostro comodo sistema a incastro Uniclic (Multifit)
  • Compatibile con il riscaldamento a pavimento
  • A disposizione video e istruzioni di posa intuitive

Guida passo-passo

CONSULTA UN ESPERTO

  • Affidai ai servizi di un installatore
  • Risultati perfetti garantiti, dal pavimento in parquet, fino ai battiscopa abbinati
  • Garanzia a vita gratuita sulla posa

Trova un rivenditore

Come posare il tuo pavimento in parquet Quick-Step

FASE 1: scegliere il tipo di posa: a incastro o incollata

I pavimenti in legno massello possono essere posati in due modi: a incastro, metodo noto anche come ‘posa flottante’ o con posa incollata. Se si sceglie il metodo a incastro, sarà più facile sostituire le singole tavole quando necessario, senza danneggiare il resto del pavimento in parquet. 

Prima di iniziare, ti consigliamo di controllare sempre le istruzioni di posa per il tuo pavimento e il metodo di posa.  

FASE 2: preparare il sottofondo

Il procedimento dipende dal tipo di sottofondo su cui si sta lavorando, quindi è necessario verificarlo. Consigliamo vivamente di lavorare su un sottofondo livellato, stabile e pulito. Non dimenticare di controllare eventuali parti allentate: schegge di legno, tavole lente o piastrelle e così via. 

Quanto possono essere grandi le fughe nel pavimento piastrellato esistente? Come livellare le irregolarità? Scopri come preparare correttamente il tuo sottofondo.

Come comportarsi con il riscaldamento a pavimento? Prenditi del tempo per leggere le istruzioni di posa per essere completamente pronto a iniziare!

FASE 3: scegliere il materassino o la colla

Scegliere il materassino giusto o la colla, in base al metodo di posa preferito, è fondamentale per poter posare senza problemi il tuo nuovo pavimento in legno massello. 

I nostri materassini Quick-Step progettati appositamente, sono impermeabili, isolanti, auto- livellanti e in grado di ridurre i rumori. Grazie alla superficie superiore liscia, la posa dei pavimenti in parquet e l’assicurazione di uno spazio di espansione ampio sono un gioco da ragazzi.

Preferisci lavorare con una posa incollata? Abbiamo pensato anche a questo, grazie a una colla di alta qualità che durerà una vita intera e manterrà il tuo pavimento in legno massello in posizione.


Scopri tutti i materassini in legno massello Quick-Step

Scopri la colla Quick-Step

FASE 4: raccogliere gli strumenti

Vuoi risparmiarti un po’ di viaggi in ferramenta e altre inutili interruzioni durante la posa? Prima di iniziare, assicurati di avere a portata di mano un paio di strumenti essenziali.

Un martello e una sega forse sono i primi a venirti in mente, ma ci sono molti altri strumenti che ti renderanno la vita molto più facile.

Esplora tutti gli strumenti Quick-Step

FASE 5: posare il materassino

Se hai scelto di posare un pavimento in legno massello usando un materassino, è arrivato il momento di iniziare! Se preferisci una posa incollata, puoi passare direttamente alla fase 6.

  • Stendere il materassino spingendolo il più possibile contro il muro. 
  • Posare una fila alla volta e assicurarsi di andare nella stessa direzione in cui si prevede di posare il pavimento (vedere la fase 6). 
  • Usare la striscia adesiva o la linguetta per una facile posa del materassino con uno schermo resistente all’umidità integrato. Quando non è possibile utilizzare la linguetta e la striscia, utilizzare un nastro adesivo per fissare le file insieme e rendere l’installazione impermeabile all’umidità. 

FASE 6: posare il pavimento in parquet

Le seguenti istruzioni sono necessarie sia per la posa incollata che flottante.

  1. Per prima cosa, controlla di quante file di tavole hai bisogno dividendo la larghezza della stanza per la larghezza di una tavola.

  2. Fare un segno sul muro nel punto in cui verrà posata l’ultima tavola completa. L’ultima tavola dovrebbe essere larga almeno 4 cm per una facile posa.

  3. Disimballare le tavole e mischiarle per evitare modelli identici adiacenti e variazioni di colore troppo simili.

  4. Per un risultato ottimale, iniziare a posare la tua prima fila di tavole in legno massello in linea con il muro più lungo, ma non a filo (poiché i muri non sono quasi mai perfettamente dritti).

  5. Assicurarsi di alternare l’allineamento in modo che i giunti finali delle file successive non siano mai in linea. Si consiglia di lasciare almeno 30 cm tra loro.

  6. Incastrare la prima tavola della seconda fila nella prima tavola della prima fila (vedere il video) e continuare in questo modo.

FASE 7: segare il pavimento in parquet

È terribile, ma non c’è altro modo: dovrai segare il tuo pavimento in legno massello per assicurarti che si adatti perfettamente al tuo spazio. Non preoccuparti! Ti mostreremo esattamente come farlo: rimarrai sbalordito dal risultato.

Indossare i guanti e usare una matita per disegnare le linee di taglio. Segare sempre le tavole con la decorazione della superficie superiore rivolta verso l’alto.

FASE 8: rifinire il pavimento in parquet con stile

Una volta che il pavimento in legno massello sarà in posizione, avrai quasi concluso! Ora, è tempo di completare il quadro con battiscopa abbinati, profili di finitura e altri tocchi finali. Dopo tutto, la perfezione si nasconde nei dettagli.


Scopri tutti i battiscopa in legno massello

Hai ancora domande?

Hai bisogno di aiuto per completare il tuo progetto in modo soddisfacente?
Il rivenditore più vicino a te sarà lieto di rispondere a tutte le tue domande.

Trova il rivenditore più vicino a te